Proprio per questo suo essere opera di mutamento, la cronologia del dipinto viene collocata dagli studiosi negli ultimi anni del secolo, 1597/ 99, probabilmente dopo la Santa Caterina e prima della Giuditta. - La conversione della Maddalena